An Education Blog

word direction logo

Autoecologia di Nepeta asterotricha pianta medicinale nel centro dell’Iran (caso di studio: Provincia di Yazd)- (Italian)

Gholam Reza Bishe, Mohammad Hossein Hakimi Meibodi, SedighehZarekia

Desert Management, Faculty of Natural Resources and Eremology, Yazd University, Yazd, Iran

Natural Resources and Desert Studies, Faculty of Natural Resources and Eremology, Yazd University, Yazd, Iran

Natural Resources Research Division, Yazd Agricultural and Natural Resources Research Center, Yazd, Iran

Key words: Nepeta asterotricha, Autecology, medicinal plant, rare plant, Yazd.

Riepilogo
d3VvkuJSi5ACB2y8M0XnNjl72eJkfbmt4t8yenImKBVvK0kTmF0xjctABnaLJIm9Lo scopo di questo studio era di determinare autoecologici sfondo di Nepeta asterotricha che è una pianta medicinale endemica rara distribuita in Iran. Caratteristiche del sito quali topografia, clima, suolo e specie vegetali accompagnati sono state determinate. Campionamento è stato fatto in due diverse aree e la fenologia di specie, sistema della radice, e le loro condizioni di presenza sono stati esaminati nell’ecosistema del pascolo. I risultati hanno indicato che questa specie cresce in tutte le piste fino al 50% con altitudini di 2500 a 2800 m. La media delle precipitazioni annue cambia da 230 a 325 mm e la media annuale temperatura is12 ° C. È stato osservato che questa pianta generalmente preferisce terriccio sabbioso e Loamy sand texture, pH neutro e non-salino terreni. Il contenuto di sostanza organica è scarso nei suoi habitat. Confronto tra terreni nelle regioni con presenza di Nepeta asterotricha e senza di essa ha dimostrato che la sua presenza non hanno effetti significativi su elementi chimici del suolo. Altezza di singole piante varia da 43 a 63 cm con diametro di baldacchino di 48 a 75 cm. La quantità di olio essenziale cambia from1.21 alla 1.52. Non esiste alcuna relazione tra la percentuale di olio essenziale e la pendenza e l’altitudine. Nepeta asterotricha crescita inizia alla fine di marzo e prosegue fino a maggio inoltrato. Fioritura comincia all’inizio di giugno ma sarà gradualmente completata nel mese di luglio. Produzione di sementi si verifica alla fine di giugno e metà luglio è il momento di maturazione del seme. Le radici principali penetrarono più di 1,2 m nel terreno.

Leave a Reply

Share this

Journals

Email Subscribers

Name
Email *