An Education Blog

word direction logo

Bioaccumulo di metalli pesanti nell’intestino di mulley (wallago attu, bloch & schneider, 1801): uno studio finalizzato di Francesco fiume al distretto mardan, Khyber Pakhtunkhwa, Pakistan- (Italian)

Iram Alam Sthanadar, Benazir Begum, Aftab Alam Sthanadar,Muhammad Jamal Nasir, Imtiaz Ahmad, Muhammad Zahid, Ali Muhammad, Sana Ullah

Department of Zoology, Islamia College University, Peshawar, Khyber Pakhtunkhwa Pakistan

Department of Physics, Government Girls College Dargai, Malakand Khyber Pakhtunkhwa, Pakistan

Department of Zoology & Animal Sciences, Post Graduate College Dargai Malakand, Khyber Pakhtunkhwa, Pakistan

Department of Geography, University of Peshawar, Khyber Pakhtunkhwa, Pakistan

Department of Chemistry, Islamia College University, Peshawar, Khyber Pakhtunkhwa, Pakistan

Department of Animal Sciences, Quaid-i-Azam University, Islamabad, Pakistan

Key words: Bioaccumulation, Heavy metals, Intestine, Kalpani River, Wallago attu,

Riepilogo
31854605La concentrazione di cinque metalli pesanti come piombo (Pb), cromo (Cr), cadmio (Cd), zinco (Zn) e nichel (Ni) sono stati valutati nell’intestino di pesci d’acqua dolce Mulley (Wallago attu), raccolto da Francesco fiume al distretto di Mardan, Khyber Pakhtunkhwa, Pakistan. Campionamento è stato effettuato durante i mesi di luglioottobre 2013. Per determinare la concentrazione di metalli pesanti, è stato utilizzato spettrofotometro di assorbimento atomico Perkin Elmer AS 3100 fiamma. Concentrazione di metalli pesanti è stata variabile tra siti e mesi di campionamento. Nel complesso i valori medi registrati (peso umido) per Cr, Cd, Zn e Ni era 0.069±0.068 μg g-1, 0.008±0.004 μg g-1, 0.427±0.100 μg g-1 e 0.059±0.032 μg g-1 rispettivamente. Tuttavia, Pb non è stata rilevata in nessuno dei campioni raccolti attraverso tutti i siti di campionamento. I risultati hanno mostrato metalli bio accumulazione nell’intestino di Mulley, in ordine di Zn > Cr > Ni > Cd con nessun rilevamento di Pb. risultati hanno mostrato, tutti i metalli pesanti ha studiati cadevano nei limiti ammissibili di suggerito. Al fine di conservare e mantenere l’acqua, sedimenti e biodiversità di pesce del fiume, deve avvenire la valutazione periodica e rigorose politiche ambientali dovrebbero essere pianificate dalle agenzie di protezione ambientale. Consapevolezza di massa deve essere iniziato. Effluenti e altri rifiuti delle industrie nelle zone vicine devono essere trattati prima di entrare il fiume.

Leave a Reply

Share this

Journals

Email Subscribers

Name
Email *