An Education Blog

word direction logo

Diversità e distribuzione delle specie arboree, tra le colline della zona metropolitana di Chittagong, Bangladesh- (Italian)

Md Nezam Uddin, Ohidul Alam, Mohammad Main Uddin, ATM Rafiqul Hoque, Khaled Misbahuzzaman

Institute of Forestry and Environmental Sciences, University of Chittagong, Chittagong – 4331, Bangladesh

Key words: Biodiversity; Distribution; Density; Frequency; Important Value Index.

Riepilogo
biodiversity2Chittagong City è circondato da numerose colline che erano abbondanti con biodiversità ma continuamente distruggendo in questo momento a causa di sviluppo e pressione demografica elevata. Per esplorare lo stato attuale della diversità delle specie e della distribuzione, abbiamo condotto questo studio da novembre 2013 a ottobre 2014 in Chittagong Metropolitan Area (CMA). In cui 780 alberi appartengono a 65 specie sono state registrate da 45 Piazzole di campione casuale tra 9 colline selezionate. Abbiamo preso 5 Piazzole (10 × 10 m) da ogni collina e 28 famiglie sono state registrate whereto la famiglia Mimosaceae è dominata con 12 specie. Il più alto numero medio di albero individuo era rilevato 3700 ettari-1, che si è verificato nella collina di Finley. Al contrario, il più basso numero medio di albero individuale era 500 ha-1 in collina Ispahani. Allo stesso modo, la zona basale medio più alto (BA) era 467.59 cm2 ha-1 in Probortok Hill in cui Swietenia macrophylla è la specie dominante. Al contrario, la BA medio più basso era 289.53 cm2 ha-1 in Batali Hill mentre Acacia auriculiformis è la specie dominante. Il diametro medio più alto al seno altezza (DBH) degli alberi è stato identificato 24,4 cm a Probortok Hill e il più basso DBH era 17,3 cm di Dhampara Hill. L’altezza media più alta di alberi was16.85 m a Jilapi Hill e la minima altezza media degli alberi era 12,30 m in collina di Chittagong Railway (CRW). In mezzo a tutte le specie studiate il più grande indice di valore importante (IVI), relativa frequenza (RF), densità relativa (RD) e relativa dominanza (RDo) sono stati trovati in Acacia auriculifurmis cioè 67,44%, 4,30%, 33.94% e 29,20% successivamente.
Get the original articles in English: http://www.innspub.net/volume-6-number-4-april-2015-jbes/

Leave a Reply

Share this

Journals

Email Subscribers

Name
Email *