An Education Blog

word direction logo

Effetto di acido salicilico, nano-ferro chelato e pseudomonas sulla qualità e quantità del rendimento del seme di ravizzone- (Italian)

Mohammad Yazdanpanah, Halimebabaeicheshme Maki, Iraj Bakhtiari, Hadisabbasi Goorkhorram, Ali Samadi

Department of Agronomy, Ilambranch, Islamic Azad University, Ilam, Iran

Microbiogy department, north Tehran branch, Islamic azad university, Tehran, iran

Department of Agronomy, Science and Research branch, Islamic Azad University, Ilam, Iran

Key words: Rapeseed, Oil, Iron, Salicylic acid.

Riepilogo
GO_oilseeds_rapeseedUn esperimento fattoriale è stata condotta nel disegno randomizzato blocco completo con 3 repliche per analizzare l’effetto di acido salicilico, nano-ferro chelato e pseudomonas bacteriumon qualità e quantità del rendimento di colza nella Contea di Caprio-Shahr (Provincia di Ilam) nel 2013. Fattori dell’esperimento incluso 3 livelli di acido salicilico (0, 0.5, 1mM), come il primo fattore e irrorazione fogliare di concentrazione costante di nano-ferro chelato (3kg di solfato ferroso per ettaro) e fluorescenza non applicazione e pseudomonas (non-inseminazione e fecondazione). Il più alto contenuto di olio di colza prodotta utilizzando acido salicilico 1mMof era 45,1%, che ha mostrato un aumento del 24% rispetto ai non-spray trattamento. Per quanto riguarda l’effetto di batterio pseudomonas, il più alto contenuto di olio prodotto da inseminare era 44,8%. I risultati generali del revealedpositiveeffect esperimento di acido salicilico su colza resa andyield componenti e materia (DM), secca, quindi that1mM era la migliore concentrazione di acido salicilico. Anche i risultati hanno suggerito l’effetto positivo di nano-ferro chalet quando utilizzato da solo o in combinazione con l’acido salicilico e pseudomonas batterio di fluorescenza.

Leave a Reply

Share this

Journals

Email Subscribers

Name
Email *