An Education Blog

word direction logo

Impatto dei diversi tassi di Concimi NP e irrigazione su componenti di rendimento del mais (Zea mays L.), NH4-N e le perdite di NO3-N alle varie profondità del suolo- (Italian)

Babar Hussain, Khadim Dawar, Aqleem Abbas, Sohail Ahmad, Izhar Shafi, Nasrullah, Waseem Ali, Murtaza Ali

Department of Soil and Environmental Science, The University of Agriculture, Peshawar Pakistan

Department of Plant Pathology, The University of Agriculture, Peshawar Pakistan

Department of Agronomy, The University of Agriculture, Peshawar Pakistan

Department of Plant Breeding and Genetics, The University of Agriculture, Peshawar Pakistan

Key words: Fertilizer, Irrigation, Soil depths, Yield components.

maizeRiepilogo
L’esperimento attuale è stato effettuato presso azienda agricola nuova dello sviluppo, dell’Università di agricoltura, Peshawar per studiare l’effetto dei diversi tassi di irrigazione, fertilizzanti fosforo e azoto totale N, NH4-N e NO3-N alle varie profondità del suolo nel raccolto del mais (Zea mays L). Il disegno sperimentale era randomizzare disegno blocco completo con sistemazione di trama di Spalato. Irrigazione con due livelli (irrigazione nello stesso giorno, irrigazione dopo 5 giorni) è stato mantenuto nella trama principale, considerando che trattamenti di fecondazione diversi N (50, 100, 150 kg ha-1) e P (0, 60, 90 kg ha-1) sono stati organizzati in sottotrama. I risultati hanno mostrato che le combinazioni di trattamenti (N @ 150 kg ha-1) e P @ 90 kg ha-1 N3P3, (irrigazione allo stesso giorno e N @ 150 kg ha-1) I1N3 e (irrigazione allo stesso giorno e P @ 90 kg ha-1) I1P3 fruttato grano massimo rendimento e biologici. È stato osservato che tra suolo proprietà chimiche azoto minerale totale N, NH4-N e NO3-N concentrazione alla superficie, superficie di suolo sub superiore del terreno e alla profondità (0-15 cm) i valori massimi sono stati registrati punteggi alle combinazioni di trattamenti N3P3 (N @ 150 kg ha-1) e P @ 90 kg ha-1, I1N3 (irrigazione nello stesso giorno e N @ 150 kg ha-1) e I1P3 (irrigazione allo stesso giorno e P @ 90 kg ha-1) mentre le perdite massime sono state registrate anche nello stesso trattamento combinazioni. Era evidente dallo studio presente che la distribuzione dell’urea nella zona di radicazione ha il potenziale per migliorare l’efficienza di utilizzo N e minimizzare le perdite di N tramite volatilizzazione di ammoniaca. Inoltre irrigazione dopo l’applicazione di Urea e Single perfosfato (SSP) raccomanda che possono causare questi fertilizzanti diffondere dalla superficie superiore alla superficie di sub e può essere facilmente l’assorbimento dalle piante di conseguenza massima resa componenti possono essere ottenuti.
Get the original articles in Source: Volume 6, Number 6, June 2015 – JBES

Leave a Reply

Share this

Journals

Email Subscribers

Name
Email *