An Education Blog

word direction logo

Lo studio giuridico della clonazione umana secondo gli sciiti- (Italian)

Nasrin Bazi

Department of Law Science, Ahvaz Branch, Islamic Azad University, Ahvaz, Iran

Key words: Cloning, Jurisprudence, The Shi’ite, Religion, Genetics.

Riepilogo
134066238319913600402701197_306PlayingGodUna delle tecnologie più meravigliose in genetica è la clonazione, soprattutto relativo tipo riproduttivo umano. Gli argomenti più etici dei suoi avversari sono la violazione della dignità umana, e la ragione più importante per la sua accordant è quello di aiutare le coppie infertili. C’è un consenso su disconoscere questo fenomeno nell’Islam in particolare Sunnite. Le ragioni principali per l’obiezione di Sunny jurisprudents includono il cambiamento nella creazione, rinnegare Dio, la violazione della tradizione coniugale, ecc. Non ci è consenso, tuttavia, in Shi’ite a questo proposito. Gli studiosi sciiti vista da quattro punti di vista tra cui autorizzazione assoluta (clonazione assolutamente è consentita secondo il principio di “Ibaha (ammissibilità)”), autorizzazione limitata (è illegale su larga scala), proibizione secondario (clonazione è consentita dalla prima regola, ma è illegale a causa di sue corruzioni secondo la regola secondaria) e la proibizione preventiva (questa tecnologia è assolutamente illegale).
Get the original articles in English: http://www.innspub.net/volume-6-number-5-may-2015-jbes/

Leave a Reply

Share this

Journals

Email Subscribers

Name
Email *