An Education Blog

word direction logo

Valutazione della diversità genetica in Agropyron cristatum utilizzando marcatore molecolare ISSR- (Italian)

Mandana Moradi, Ezatollah Farshadfar, Hooshmand Safari

Department of Agronomy and Plant Breeding, Kermanshah Branch, Islamic Azad University, Kermanshah, Iran

Campus of Agriculture and Natural Resources, Razi University, Kermanshah, Iran

Key words: Genetic diversity, Agropyron Cristatum, Cluster analysis, ISSR markers.

Riepilogo
c889234799e865bbe90cee71f6cd2e53_LAl fine di valutare la diversità genetica, 13 adesioni di Agropyron Cristatum sono stati studiati utilizzando marcatori molecolari ISSR. I 12 primer ISSR amplificato un totale di 65 gruppi di cui 60 fasce hanno mostrato polimorfismo e 5 bande erano monomorphic. Numero massimo di bande (8) era imparentato con i primer IS9 e IS13, mentre bande di minimi (4) appartenevano al primer IS3 e IS12. La percentuale di bande polimorfiche (PPB) ha variato fra 60 e 100. Numeri medi di segnato bande (NSB) e bande polimorfiche (NPB) per primer erano 5,42 e 5, rispettivamente. I valori PIC per variavano da 0,23 a 0,47 con una media di 0.35. I più bassi e più alti indici PIC sono stati registrati per primer IS3 e IS6, rispettivamente. Pertanto primer IS6 determinata distanza genetica molto meglio di altri primer in modo può essere utilizzato per l’analisi della diversità genetica in agropyron nelle indagini future. I primer IS3 con il PIC più basso non hanno buona capacità di discriminare i genotipi. Analisi cluster basato sul coefficiente di dadi di distanza genetica classificate le adesioni in quattro gruppi. Il primo gruppo ha consistito dei genotipi G7 e G13 con coefficiente di somiglianza medio 0,68. Il secondo gruppo comprendeva le adesioni 4, G5, G10 e G11 con coefficiente di somiglianza 0,71. Genotipi G6, G8 e G9 sono stati situati nel terzo gruppo con coefficiente di somiglianza 0.63 il quarto gruppo aveva i genotipi G1, G2, G3 e G12 con coefficiente di somiglianza 0,58, quindi massima somiglianza apparteneva al gruppo 2, mentre la minima somiglianza è stato attribuito al gruppo 4. Analisi BIPLOT dividono i genotipi in 4 gruppi che è conforme ai risultati delle analisi dei cluster. Analisi molecolare della varianza ha confermato una differenza significativa tra raggruppamenti di adesioni basati su analisi dei cluster.
Get the original articles in English: http://www.innspub.net/volume-6-number-5-may-2015-jbes/

Leave a Reply

Share this

Journals

Email Subscribers

Name
Email *